JUNIORES

Lo staff tecnico

Mr. Gianni Serra

Allenatore Juniores. Seconda stagione al Busto 81.

Dirigente ufficiale, accompagnatore juniores.

Dirigente accompagnatore Juniores.

Guardalinee 

Please reload

La squadra

Please reload

Intervista a Mr. Guglielmi dopo la partita Vanzaghellese - Busto 81

Dopo la partita contro la Vanzaghellese, abbiamo raggiunto l'allenatore della juniores Fabio Giglielmi e ci ha rilasciato la seguente intervista.

Mr. Guglielmi la partita contro la Vanzaghellese come l'hai vissuta in panchina?

La gara non è iniziata proprio bene, la confusione in mezzo ala campo ci ha un pò penalizzato a causa dello strano modulo schierato dalla Vanzaghellese. Con il passare del tempo, però, abbiamo preso le giuste distanze e abbiamo cominciato a macinare gioco fino a che Gerardi è riuscito ad andare in gol di testa da una punizione laterale. Dopo solo 15 minuti ancora Gerardi , servito da un cross di Lugja dalla destra, si accentra e tira all'angolo basso. Nella ripresa subito Lugja sfiora il terzo gol e sulla ripartenza la Vanzaghellese approfitta di un rilancio dalla difesa di Passafiume che sbatte contro la schiena di Pavanello e rimette il gioco il loro attaccante che beffa Gritti. Sul 2-1 il B81 ricomincia a giocare e Vendemmiati ancora servito da Lugija, insacca di testa il 3-2. Rialza la testa il Vanzaghello che di nuovo accorcia le distanze su indecisione della difesa. Ma ancora Vendemmiati su azione personale, allunga e sigla il definitivo 4-2.

Quindi Vendemmiati ha fatto la differenza.

Certo , Loris anche se si allena poco a causa degli impegni di lavoro , è certamente un giocatore che fa la differenza in questa categoria. 

A centrocampo Caccia ha dato ordine e qualità.

Nel momento dell'infortunio di Rappa ho dovuto spostare Caccia a centrocampo per dare un po di sostegno a Strazzella che non era in giornata. Questa mossa è stata decisiva per dare geometrie al centrocampo.

L'infortunio di Rappa, per fortuna, non è grave quanto dalla prima impressione poteva sembrare. Ora però ti manca una pedina fondamentale.

Sicuramente ci manchera' per la sua duttilità, centrocampo, attacco e anche sulla fascia. E' sicuramente una grossa perdita.

Infatti abbiamo visto che gli hai cambiato posizione da qualche tempo. 

Si , infatti lo vedo meglio dietro le punte perchè cosi ha più spazio per valorizzare le sue qualità. Il fatto di poter svariare per tutto il fronte di attacco, secondo me, è un valore aggiunto.

Ma così hai dovuto cambiare il modulo?

No perchè l'ho inserito nei tre di centrocampo e avendo un buon tempisto negli inserimenti può fare la differenza.

Invece in difesa mi sembra che non abbiamo offerto una buonissima prestazione specialmente sulla fascia destra.

E' vero però Pavanello aveva preso una brutta botta in faccia e ha fatto fatica a recuperare. Non siamo stati molto bravi a supportare la difesa in quel frangente tanto che quando ho inserito Lualdi gli ho dato ordine di fare il quarto a centrocampo per rintuzzare il loro centrocampista che metodicamente si inseriva dalla parte di Pavanello.

Questa partita era fondamentale per il prosieguo del campionato e nesiamo usciti vincitori. Ora cosa ti aspetti da qui alla fine della stagione?

Guardando il calendario, rispetto al Ticinia Robecchetto che è la nostra diretta avversaria, abbiamo sicuramente degli impegni più agevoli, sulla carta. Sicuramente lo spartiacque è la sfida diretta a Robecchetto i primi di aprile. Affronteremo la gara con un altro piglio rispetto all'andata, nella quale avevamo molte assenze. Ora siamo più compatti anche grazie ai giocatori della prima squadra che ogni tanto ci danno una mano, e soprattutto grazie agli allievi di Mr. Serra , al quale va il mio personale rigraziamento, per il supporto in termini di giocatori, che non ci ha mai fatto mancare.

Non posso che riportare a te e ai tuoi ragazzi un grosso in bocca al lupo per le prossime gare sperando di ritrovarvi a fine stagione sul gradino più alto della classifica.

Ti ringrazio e sicuramente riporterò ai ragazzi. Arriverderci alla prossima.